EA – Signal

power-of-compounding

Il mio portafoglio a gestione totalmente automatica è ora disponibile: “One Million from 3K in 10 Years”.

Il nome del portafoglio rappresenta l’obiettivo!
Dopo il successo degli ultimi anni, ho deciso di rendere pubblica una mia consolidata tecnica di trading, applicata a più strumenti finanziari combinati assieme per formare un portafoglio diversificato ed equilibrato, e resa completamente automatica tramite un Expert Advisor (termine tecnico per indicare un software o robot che opera autonomamente nel mercato) ideato e programmato da me.
A partire da un conto di soli 3.000 euro, sono sicuro che raggiungerò l’obiettivo di 1 milione in 10 anni. Come è possibile? Grazie al potere dell’interesse composto e un metodo stabile testato in 16 anni di negoziazione.

Per chi è più propenso ai numeri, ecco spiegata questa affermazione.
Come si può vedere dalla “Tabella 1” sottostante, il metodo genera un profitto medio annuale pari a € 2.285,02 (76,17%); su base mensile, il profitto medio è 190,71 (6,36%). Semplificando e arrotondando per difetto in via prudenziale, consideriamo 2.000 euro di profitti attesi annui, che equivalgono a circa 166 euro al mese. Sul capitale di partenza (€3.000), equivale ad una media del 5,53% (166/3000) di rendimento mensile, che per comodità poniamo uguale a 5% (ricordo che in realtà ogni dato appena presentato è stato più volte arrotondato al ribasso, quindi il risultato reale può essere ben maggiore).
La formula per il calcolo del montante tra 10 anni con ricapitalizzazione continua mensile (120 mesi) utilizzando l’interesse composto è:
3.000 x (1+0,05)^120 = € 1.046.736

10 anni sono tanti, ma passano in fretta… vuoi accompagnarmi in questo percorso? Se non iniziamo insieme ora, tra un anno l’obiettivo non sarà più raggiungibile e tra cinque anni ti dispiacerà solo di non avere iniziato!

Per non essere impreparato alle inevitabili fasi di drawdown (quantità di denaro persa, misurata come differenza tra un picco relativo di crescita del capitale e una successiva depressione relativa), ti consiglio di guardare i dati esposti di seguito, per capire come il portafoglio si comporta e che risultati puoi ragionevolmente attenderti. Per esempio, osserva in “Tabella 1” come il portafoglio così impostato abbia registrato in passato una massima perdita (drawdown) pari al 21,16%. E non dimenticare che i risultati pregressi non sono mai garanzia di risultati futuri!

A seguire ci sono alcuni schemi con le principali statistiche relative al portafoglio. Preciso che per rendere i dati omogenei e confrontabili, è stata eliminata la ricapitalizzazione dei profitti. Il profilo di rischio, e di conseguenza la performance, può essere modificata a piacere secondo il proprio orientamento personale. 

Tabella 1

Di seguito il riepilogo del profitto per periodo (mese/anno) generato dal portafoglio:

Tabella 2

Nella tabella seguente si evidenzia il riepilogo del drawdown per periodo (mese/anno) generato dal portafoglio:

Tabella 3

Di seguito sono esposti due grafici riepilogativi del profitto conseguito per anno e cumulativo con il relativo drawdown:

Fin qua sono stati esposti i dati storici; ma dai links seguenti puoi monitorare in tempo reale l’andamento di alcuni veri conti di trading monitorati e certificati tramite il sito MyFxBook:

Conto 1

Conto 2

 

Come puoi fare per usare il mio robot e replicare questo portafoglio?

Innanzitutto, se vuoi essere sicuro di replicare i miei risultati, ti invito ad usare il mio stesso broker: ICMarkets. 

http://www.icmarkets.com/forex-trading/open-a-live-account/?camp=1607

Se decidi di utilizzare il link qui sopra per aprire l’account, io sarò il tuo IB (presentatore) e riceverai pertanto assistenza personalizzata per essere sicuro di raggiungere l’obiettivo con me… prima dei 10 anni! Farò io l’attivazione e tu ti potrai “dimenticare” di ogni aspetto gestionale, in quanto sarà tutto automatico. Un ulteriore vantaggio che avrai, sarà di ottenere una configurazione personalizzata del portafoglio con la possibilità di migliorare la performance e le tempistiche di raggiungimento obiettivo; oppure di contenere maggiormente il rischio, se preferisci limitare il drawdown e ridurre le escursioni negative del capitale. Ti faccio notare che, proprio perché il servizio può essere personalizzato, i risultati raggiunti possono discostare da quelli qui sopra presentati, che sono relativi al “portafoglio standard”.

Il secondo step consiste nell’aprire una VPS, cioè un server virtuale in cui installare la piattaforma di trading (MetaTrader 4). Su questa, si installa il robot con le configurazioni adeguate al profilo di rischio scelto. Serve una VPS per avere la garanzia di connessione 24h sempre online. E’ il meccanismo più sicuro e affidabile e puoi scegliere il fornitore che preferisci. Ma anche a questo aspetto ci penso io.

In sintesi, per replicare la mia operatività, scrivimi in privato e ti darò tutte le indicazioni e l’assistenza pratica per procedere nel modo più veloce.

Contatto personale: https://tradingprofittevole.com/contatti/

Note finali

Come detto sopra, con il broker ICMarkets ho una convenzione: dal lato cliente non ci sono ricarichi extra di nessun tipo rispetto ad un conto aperto senza link di presentazione; dal mio lato, mi serve per raggiungere un volume transato medio mensile tale da poter richiedere, tra un po’ di tempo, la licenza di brokeraggio. È il mio prossimo obiettivo e pertanto questa è l’unica condizione che pongo per poter replicare la strategia presentata. Una volta aperto il conto usando il link apposito, attiverò il robot registrandolo su quel numero di conto specifico, quindi non sarà cedibile se non con meccanismi che renderebbero la cosa meno profittevole… se non controproducente. Nulla impedisce però di attivare altri robot.

Il broker ICMarkets è regolamentato, offre spread a partire da 0 pip, non carica costi di apertura, gestione, chiusura conto: assolutamente gratuito. I costi di trasferimento denaro dipendono dal canale utilizzato: gratis PayPal, Neteller, Skrill, Carte di credito; i bonifici dipendono dalla tua banca, ma di solito ci si perde qualche decina di euro in quanto la sede del broker è in Australia.


Avviso di Rischio
I risultati presentati non costituiscono alcuna garanzia relativa ad ipotetiche performance future. L’attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque faccia trading, lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità. Pertanto, l’amministratore del blog non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti, relativi a decisioni di investimento prese dal lettore dopo aver letto un articolo pubblicato. La presente nota informativa viene fornita in conformità alle norme prescritte dagli organi di controllo (Authority) dei mercati finanziari.
Il trading comporta il rischio di perdite di denaro ed il trader dovrebbe pertanto considerare attentamente le proprie decisioni, tenendo in considerazione tale possibilità ed utilizzare solo fondi non necessari. Tutte le opinioni, notizie, ricerche ed analisi, prezzi o altre informazioni contenute in questo blog e fornite dagli amministratori di esso, o da terze parti, sono pubblicate come commento generale di mercato e non costituiscono consulenza sugli investimenti.
L’eventuale analisi tecnica rilasciata e pubblicata a titolo gratuito su questo blog e su social come Telegram, WhatsApp, Facebook, YouTube, Twitter ed altri non costituisce consulenza personalizzata, così come indicato dall’articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98 e modificato dal decreto legislativo 167/2007. Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite e consistenza patrimoniale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: